Skip to content

Manuale a uso dei bambini che hanno genitori difficili

postato da admin il 14 aprile 2012
images-4

L’obiettivo più ambizioso di ogni figlio preoccupato di dare una buona educazione ai genitori è quello di farne degli adulti. Uno degli ostacoli maggiori è l’ambivalenza dei genitori stessi nei confronti del desiderio di divenire adulti’.

Questo libro mi piace. Ribalta un punto di vista. Non sono qui i figli a dover essere educati ma i genitori.

Crescere ed educare i genitori è un compito che tutti i figli sono chiamati ad affrontare sin dalla nascita.

Si … pechè ogni compito di sviluppo che i piccoli si trovano ad affrontare, in qualche modo corrisponde ad un compito di sviluppo che i suoi genitori si trovano a gestire.

Così Jeanne Van den Brouck, (pseudonimo di una) psicoanalista francese, in poco più di 100 pagine ci descrive i problemi con cui i bambini si trovano a fare i conti nell’educazione dei propri genitori.

Vengono passati in rassegna genitori che vogliono-che-il-figlio-faccia assolutamente ciò che decidono loro ; genitori che dicono le bugie; genitori che insistono perché il figlio faccia il bagno, quando ha soltanto giocato con la terra in giardino, ecc…

un libro che si legge in pochissimo tempo, magari sotto l’ombrellone. Leggero come un romanzetto ma allo stesso tempo pieno di contenuti.

Angela Nitti

Categorie → Crescere

Nessun commento

Rispondi

Note: XHTML é permesso. Il tuo indirizzo email non sará pubblicato.

Subscribe to this comment feed via RSS

Security Code: