Skip to content

IL CIRCOLO VIRTUOSO – I PARTNER DEL CONVEGNO

postato da angela il 09 settembre 2012
images

In questo approfondimento del nostro blog vi presentiamo i partner del Convegno “IL CIRCOLO VIRTUOSO- CONTRIBUTI TEORICI ED ESPERIENZE PRATICHE DI COMUNITA’ CHE APPRENDONO”, spendendo alcune parole per ciascuna associazione coinvolta e per le attività che ogni realtà  propone.

 

AICIS – Associazione Italiana Counseling Integrato e Sostegno

AICIS è una associazione di promozione sociale che ha sede a Bari e a Bologna. Nasce ad ottobre del 2011 ed è costituita da professionisti che per più di 10 anni hanno svolto  attività di formazione, consulenza e volontariato all’interno del gruppo ASPIC.

Obiettivo dell’AICIS è diffondere e promuovere la cultura del counseling in Italia, diffondere la cultura dell’ascolto e della comunicazione ecologica; aiutare singoli e comunità ad accedere maggiormente al proprio potenziale e a svilupparlo, a conoscere e connettersi al proprio territorio e, in questo senso, vivere la comunità e la rete sociale come supporto.

Da oltre 10 anni questo gruppo di professionisti è impegnato nell’avvio e nella gestione di Master in Counseling Umanistico Esistenziale Integrato. 

I master proposti da AICIS sono caretterizzati da:

- Modalità di apprendimento attraverso la pratica guidata
- Contenuti teorici selezionati e adeguati al raggiungimento di un alto e definito profilo professionale
- Tutor esperti nella gestione dei processi formativi
- Docenti con almeno 5 anni di esperienza nel settore
- Tirocinio personalizzato  e attività di sviluppo personale/professionale

 

AMA CUORE 

AMA CUORE è una associazione che offre servizi di sostegno rivolti a soggetti cardiopatici o ad alto rischio di problematiche cardiovascolari finalizzati al recupero dello stato di salute e al mantenimento del benessere.

L’Associazione opera in spirito di PURO VOLONTARIATO nei settori della
- Prevenzione
- Assistenza Sociale e Socio-Sanitaria
- Tutela dei Diritti Civili
L’associazione “A.M.A. CUORE BARI”, in considerazione del patto di costituzione e degli scopi che si propone, intende svolgere le seguenti attività:
- Promuovere, organizzare e sviluppare gruppi di AUTO-MUTUO-AIUTO sulle varie problematiche e disagi che spesso nascono intorno alla gestione personale e familiare della patologia cardiovascolare;
- Promuovere iniziative finalizzate alla prevenzione delle patologie cardiovascolari, attraverso l’organizzazione di specifici convegni, giornate di studio, seminari, corsi, rivolti ai partecipanti di gruppi “A.M.A.”, operatori professionali e volontari, liberi cittadini;
- Sensibilizzare le istituzioni pubbliche e la comunità con interventi pubblici su tematiche inerenti all’ AUTO-MUTUO-AIUTO;
- Sensibilizzare e stimolare le pubbliche istituzioni operanti sul territorio al fine di realizzare postazioni di “Primo Intervento” munite di apparecchiature idonee alla rianimazione cardiopolmonare nei punti “strategici” delle città, e diffondere fra la cittadinanza la cultura del “primo soccorso” anche attraverso la realizzazione di adeguate attività formative.

 

POESIA IN AZIONE

Poesia in Azione è Poesia, ma non solo,  è Performance, ma non solo,  è Incontro, ma non solo.

Poesia In Azione progetta e realizza laboratori-spettacolo in cui il pubblico viene coinvolto attivamente a partecipare, giocare, sperimentare, inventare, propone serate in cui musica e parola si fondono e dialogano sullo stesso piano.

Poesia In Azione propone seminari di accesso alla creatività personale e di ricerca della propria voce; crea relazione e curiosità.

Poesiainazione si rivolge a chi vuole sperimentare qualcosa di nuovo ma familiare o  anche a chi vuole regalare o regalarsi una performance live su un tema concordato per matrimoni compleanni festività varie.

Spesso la creatività è considerata una manifestazione improvvisa frutto di una vocazione istintiva di pochi, o di un unico momento di ispirazione passeggera. Lo staff di Poesia In Azione ritene che sia una attitudine naturale di tutti che vuole però essere coltivata, sperimentata, espressa. Si tratta di coltivare una attitudine che favorisce l’ampliamento dei propri schemi abituali, attraverso innumerevoli porte d’accesso.

 

 

Categorie → C.R.E.attiva & C.

Nessun commento

Rispondi

Note: XHTML é permesso. Il tuo indirizzo email non sará pubblicato.

Subscribe to this comment feed via RSS

Security Code: